Ceramica Sant'Agostino
Via Statale, 247 - Località Sant'Agostino
44047 Terre del Reno (FE) - ITALY
T. +39 0532 844111
F. Italia +39 0532 846113
F. Export +39 0532 844209
info@ceramicasantagostino.it
Apri Google Maps

Ceramica Sant'Agostino
Via Statale, 247 - Località Sant'Agostino
44047 Terre del Reno (FE) - ITALY
T. +39 0532 844111
F. Italia +39 0532 846113
F. Export +39 0532 844209
info@ceramicasantagostino.it
Apri Google Maps

IL VALORE DI UNA IDENTITÀ

RACCHIUSO IN OLTRE 50 ANNI DI STORIA

Ceramica Sant’Agostino, con le forti radici sul territorio e gli oltre cinquant’anni di storia, rappresenta una realtà aziendale internazionale che, pur con una mentalità decisamente proiettata al futuro, ha saputo conservare intatti i propri valori e le proprie tradizioni imprenditoriali.  L’azienda ha sempre concentrato le ricerche stilistiche e tecnologiche verso progetti coerenti e mirati a garantire la massima qualità dei materiali. L’alto contenuto estetico e le elevate prestazioni tecniche dei propri prodotti, sono il risultato di scelte distintive, che hanno portato il marchio ad imprimere una propria inconfondibile impronta nel panorama ceramico mondiale. 

OMAGGIO ALLA BELLEZZA E ALLA CULTURA DEL DESIGN FRA RISPETTO DELLA TRADIZIONE E SPIRITO DI INNOVAZIONE

IL NUOVO SISTEMA PRODUTTIVO:

LA QUALITÀ È SEMPRE PIÙ GARANTITA

I nuovi impianti, perfettamente integrati con quelli esistenti, permettono di migliorare ulteriormente la capacità, la flessibilità e la qualità produttiva di Ceramica Sant’Agostino. Indicativamente la nuova capacità produttiva è pari a 98.000 m2 a settimana e 4.500.000 m2 all'anno.

100%

Made in Italy

Nuovo impianto di controllo, gestione e movimentazione delle materie prime. 

MODELLO ORGANIZZATIVO

SECONDO D.LGS. 231/2001

Ceramica Sant’Agostino si pone come obiettivo la realizzazione di un’azienda di successo, impegnata a competere nel rispetto del principio di concorrenza leale e delle regole di deontologia professionale con i più qualificati competitor del settore, in una logica di eccellenza qualitativa dei prodotti forniti, finalizzato al conseguimento di un risultato economico positivo ed all’accrescimento della solidità della Società, incrementando il valore economico e remunerando il capitale sottoscritto dagli azionisti.

Tutto ciò viene fatto seguendo i principi del Codice Etico e secondo il Modello Organizzativo regolato dal Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231, titolato “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”.

Downloads:

CODICE ETICO       MODELLO ORGANIZZATIVO

 

CERTIFICAZIONI:

UN IMPEGNO COSTANTE

L’evoluzione attuale della visione globale, dettata dal rispetto delle normative sempre più restrittive imposte sia a livello nazionale, europeo ed internazionale, ma anche dalla crescente consapevolezza del consumatore che vuole sempre più prodotti green, ha spinto ed ispirato Ceramica Sant’Agostino a dimostrare il proprio impegno e ad avvalorare i propri prodotti adottando anche strumenti volontari come dichiarazioni ambientali, etichettature e certificazioni di prodotto e sistemi di gestione aziendali (attualmente secondo ISO 9001 e OHSAS 18001, in via di sviluppo anche secondo ISO 14001).

Energia pulita auto prodotta. Ottimizzazione dei consumi nei processi produttivi.

Per limitare al massimo le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera l’azienda è costantemente impegnata a ridurre i propri consumi energetici, a ottimizzare ogni aspetto dei processi produttivi e a incrementare la quota di energia auto prodotta. Grazie a questo impegno in questi ultimi anni la Sant’Agostino ha ridotto le emissioni annue di una quantità pari a 1266 tonnellate di CO2, la stessa quantità di CO2 assorbita da una foresta di 120 000 alberi.

Qualità di prodotto certificata.

L’elevata qualità che ha sempre distinto i prodotti firmati Ceramica Sant’Agostino è garantita dalle certificazioni ottenute dai più qualificati enti nazionali ed internazionali. ECOLABEL, UNI-CERTIQUALITY, CEN- KEYMARK, sono solo alcune dei riconoscimenti che garantiscono l’assoluto rispetto, da parte dell’azienda, dei rigidi parametri richiesti dalle normative.
Sant’Agostino, inoltre, crea prodotti per la bio-edilizia. Ottenuti con percentuali di materia prima riciclata, sono in grado di contribuire all’ottenimento di crediti LEED, sistema di verifica che misura l’impatto ambientale di un edificio.

Livello emissioni in acqua pari allo 0%. Abbattimento emissioni gassose in atmosfera.

Grazie ad una politica di investimenti volta al controllo e all’abbattimento delle emissioni, l’azienda migliora costantemente il proprio impatto sull’ambiente e sull’uomo.
I risultati raggiunti permettono di avere livelli di emissione di gran lunga inferiori ai severi limiti richiesti dalle normative.

Il 100% degli scarti aziendali vengono riutilizzati o destinati alla raccolta differenziata.

I materiali di scarto derivanti dalle lavorazioni vengono riutilizzati nel ciclo produttivo contribuendo in modo sensibile ad un minor consumo di materie prime naturali. Tutti gli scarti e i rifiuti non ceramici vengono gestiti in modo differenziato e avviati al riciclo da società esterne autorizzate.

Eccellenza nello sviluppo di un modello industriale sostenibile.

L’importanza delle certificazioni ambientali, di processo industriale, di sicurezza sul lavoro e di qualità del prodotto ottenute da Ceramica Sant’Agostino, rappresentano il riconoscimento tangibile del grande lavoro svolto per ottenere prodotti di qualità superiore unitamente ad una forte e costante attenzione all’ambiente e all’uomo, sia dentro che fuori dall’azienda.

ECOQUALITY

UN PROGETTO AMBIZIOSO DI TECNOLOGIA AVANZATA, ETICA E SOSTENIBILITÀ

ECOQUALITY è un complesso programma d’azione messo a punto da Ceramica Sant’Agostino per coordinare tutti gli sforzi dell’azienda rivolti ad ottenere prodotti di altissima qualità, nel totale rispetto delle più rigide normative europee ed internazionali di tutela dell’ambiente, delle persone, dei consumatori. ECOQUALITY è un processo che coinvolge l’intera organizzazione aziendale e per questo è ambizioso, oggettivamente misurabile ed in continua evoluzione.

1.100.000 KWH

Produzione autonoma di energia pulita

Abbiamo realizzato un modernissimo impianto fotovoltaico per la produzione autonoma di energia elettrica ricavata dal sole.  L’impianto è in grado di produrre 1.100.000 KWh all’anno, che corrispondono a 507 tonnellate di CO2 non immessa in atmosfera ogni anno. L’impegno di Ceramica Sant’Agostino di incrementare l’uso di energie alternative è diventato un progetto concretamente importante.

271.380.000 M2

Contributo alla conservazione dell'ecosistema

L’azienda è impegnata in un progetto, certificato dalla Plan Vivo Foundation, in Meghalaya  (Stato dell'India nord orientale), che interessa un'area di 271.380.000 m2. Il progetto contribuisce al ripristino ed alla conservazione dell'ecosistema di questo Stato dell'India. L'obiettivo è duplice: neutralizzare le emissioni di CO2 e far sviluppare le comunità locali coinvolgendole operativamente.

3.600 M3

Sistema integrato di gestione dell acque

L’azienda dispone di un sistema di recupero delle acque meteoriche che consente un risparmio superiore al 10% sul prelievo annuo dalla rete idrica. Nessun scarico idrico viene riversato nell’ambiente esterno: le acque di lavorazione sono completamente recuperate e riutilizzate nei processi produttivi.  Tutto questo si traduce in un risparmio di acqua pari a 3.600 m3 all’anno. 

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI DI SISTEMA

Ceramica Sant’Agostino S.P.A. adotta un Sistema di Gestione della Qualità dal 2008 per migliorare ...

UNI EN ISO 9001


Ceramica Sant’Agostino S.P.A. adotta un Sistema di Gestione della Qualità dal 2008 per migliorare il controllo dei propri prodotti ed propri servizi nel rispetto delle norme vigenti e delle specifiche interne al fine di soddisfare le esigenze e le aspettative dei propri clienti e di tutte le parti interessate.

Tutto questo lo fa perseguendo i seguenti obiettivi:

  • Garantire un supporto ed un’assistenza al cliente.
  • Valorizzare le proprie risorse umane.
  • Ottenere il continuo miglioramento del processo.
  • Pianificare il controllo degli impianti, degli strumenti e delle apparecchiature al fine di garantire il corretto impiego, mantenere alta l’efficienza e l’attendibilità delle misure e delle prove sul prodotto.
  • Creare un rapporto di reciproco beneficio tra fornitori e terzisti al fine di raggiungere risultati aziendali comuni.
  • Migliorare i processi di gestione Aziendale in maniera continuativa.
  • Contribuire al miglioramento del contesto sociale di cui Ceramica Sant’Agostino è parte, rispettando e valorizzando le persone e l’ambiente in cui è integrata.

Ceramica Sant’Agostino S.P.A. adotta un Sistema di Gestione della salute e sicurezza sul lavoro ...

BS OHSAS 18001


Ceramica Sant’Agostino S.P.A. adotta un Sistema di Gestione della salute e sicurezza sul lavoro dal 2014. La sua applicazione permette un approccio sistemico alla gestione della sicurezza del lavoro e della tutela della salute, permettendo di minimizzare i rischi, migliorare costantemente oltre al rispetto degli adempimenti legislativi.

Tra gli obiettivi quindi:

  • implementare un sistema di gestione in continua evoluzione che tenga conto dello sviluppo tecnologico, normativo etc. e che abbia la tendenza a minimizzare i rischi per il personale e per tutte le parti interessate che potrebbero essere esposte ai pericoli per la salute e la sicurezza associati con le proprie attività, mantenendo e migliorando continuamente il SGSSL.
  • identificare i pericoli, valutare i rischi e individuare delle modalità di controllo, in stretta connessione alle prescrizioni legislative o ad altre adottate secondo obiettivi specifici;
  • formare, addestrare e coinvolgere il personale e i suoi rappresentanti;
  • stabilire e mantenere attive le adeguate misure per individuare, prevenire e controllare i possibili eventi accidentali (infortuni e mancati incidenti) ed emergenze;
  • monitorare e misurare le prestazioni del sistema per la sicurezza e salute, nonché per il mantenimento della conformità legislativa.

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO

Etichette ambientali, certificazioni di prodotto… un sistema di interconnessioni.

Ceramica Sant’Agostino è membro del Green Building Council Italia (GBC) l’ente che ha il ...

GBC


Ceramica Sant’Agostino è membro del Green Building Council Italia (GBC) l’ente che ha il compito di redigere il regolamento LEED Italia, ovvero l’insieme di norme in accordo con lo standard internazionale LEED pensate per promuovere la realizzazione di edifici che tutelano l’ambiente e la salute delle persone che ci vivono. Associandosi al GBC Italia, Ceramica Sant’Agostino si propone di contribuire alle attività di introduzione del sistema di certificazione LEED nel nostro paese.


I crediti LEED forniscono a tutti gli operatori del settore gli strumenti necessari per ...

LEED


I crediti LEED forniscono a tutti gli operatori del settore gli strumenti necessari per calcolare in modo oggettivo l’impatto di un’edificio in termini di sostenibilità ambientale. Il sistema si basa sull’attribuzione di crediti per ciascuno dei requisiti caratterizzanti l’eco-compatibilità di un’edificio. Dalla somma dei crediti deriva il livello di certificazione ottenuto che contribuisce anche ad aumentare il valore competitivo dell’immobile sul mercato.
I prodotti Ceramica Sant’Agostino rispondono in modo ottimale ai requisiti richiesti dalle certificazioni LEED. Per realizzarli viene utilizzata una percentuale certificata di materiale riciclato superiore al 20%* (materiale pre-consumo). Non rilasciano sostanze tossiche, né contribuiscono all’effetto isola di calore e vengono realizzati in stabilimento con sistema di gestione ambientale.

LEED è un sistema articolato che prevede analisi differenziate: per la Progettazione e Costruzione degli Edifici per nuove costruzioni, scuole ed tante altre categorie (BD+C) e per Uso e Manutenzione per gli edifici esistenti, scuole etc. (O+M).

Il sistema LEED è un sistema a punteggio composto da otto categorie principali (applicabili a seconda della situazione) e a loro volta suddivise in un elenco di prerequisiti e criteri che coprono tutti gli aspetti legati all’impatto ambientale delle costruzioni o della gestione di un edificio, dalla scelta dei materiali ai metodi costruttivi.

Ogni criterio, se soddisfatti i suoi requisiti, dà luogo ad uno o più punti LEED. Sommandoli si rientra in determinate categorie che determinano l’impatto ambientale di una costruzione sotto tutti i punti di vista:

  • Certificazione Base (Certified, 40-49 punti)
  • Certificazione Argento (Silver, 50-59 punti)
  • Certificazione Oro (Gold, 60-79 punti)
  • Certificazione Platino (Platinum, 80+)

Il punteggio LEED crea quindi uno standard sul mercato che dà la possibilità di confrontare le performance degli edifici in maniera oggettiva, sicura, condivisa.
Oggettiva perché la certificazione dell’edificio è effettuata da un ente esterno che analizza i dati e decreta il punteggio da assegnare.
Sicura perché il processo di certificazione è trasparente, basato su dati ed evidenze, documentato.
Condiviso perché l’organismo certificatore è unico, indipendente e composto da professionisti esperti in edilizia eco-sostenibile.


CREDITI LEED OTTENIBILI MEDIANTE IMPIEGO DI PRODOTTI CERAMICA SANT’AGOSTINO
 

LEED v4 for BD+C (Building Design and Construction):
New Construction – Core and Shell – Schools – Retail – Data Centers – Warehouses and Distribution Centers – Hospitality – Healthcare

CREDITO SS Riduzione dell'effetto isola di calore
Heat Island Reduction
1-2
CREDITO EA Ottimizzazione delle prestazioni energetiche
Optimize Energy Performance
1-20
CREDITO MR Dichiarazione e ottimizzazione dei prodotti da costruzione - Dichiarazione EPD
Building Product Disclosure and Optimization - Environmental Product Declarations
1-2
CREDITO MR Dichiarazione e ottimizzazione dei prodotti da costruzione - Provenienza delle materie prime
Building Product Disclosure and Optimization - Sourcing of Raw Materials
1-2
CREDITO MR Gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione
Construction and Demolition Waste Management
1-2
CREDITO EQ Materiali basso emissivi
Low-Emitting Materials
1-3
CREDITO IN Innovazione
Innovation
1-5

 

LEED v4 for O+M (Operation and Maintenance):
Existing Buildings – Schools – Retail – Data Centers – Warehouses and Distribution Centers – Hospitality – Multifamily

CREDITO SS Riduzione dell'effetto isola di calore
Heat Island Reduction
1-2
CREDITO EA Ottimizzazione delle prestazioni energetiche
Optimize Energy Performance
1-20
CREDITO MR Gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione
Construction and Demolition Waste Management
1-2
CREDITO IN Innovazione
Innovation
1-5

 

LEED v4 for ID+C (Interior Design and Construction):
Commercial Interiors – Retail – Hospitality

CREDITO EA Ottimizzazione delle prestazioni energetiche
Optimize Energy Performance
1-25
CREDITO MR Dichiarazione e ottimizzazione dei prodotti da costruzione - Dichiarazione EPD
Building Product Disclosure and Optimization - Environmental Product Declarations
1-2
CREDITO MR Dichiarazione e ottimizzazione dei prodotti da costruzione - Provenienza delle materie prime
Building Product Disclosure and Optimization - Sourcing of Raw Materials
1-2
CREDITO MR Gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione
Construction and Demolition Waste Management
1-2
CREDITO EQ Materiali basso emissivi
Low-Emitting Materials
1-3
CREDITO IN Innovazione
Innovation
1-5

 

* Prodotti in gres porcellanato 20%. Certificato BV (I prodotti in pasta bianca non contribuiscono ai crediti M.R.)


Contributo dei prodotti Ceramica Sant’Agostino al punteggio LEED di un edificio

MATERIALI E RISORSE (CREDITI MR) - MATERIALS & RESOURCES

  • Dichiarazione e Ottimizzazione dei Prodotti da costruzione - Dichiarazione EPD
    Building Product Disclosure and Optimization – Environmental Product Declarations                      
1/2 punto

I prodotti in Gres Porcellanato di Ceramica Sant’Agostino sono realizzati tenendo conto del Ciclo di Vita (LCA) e contribuiscono al punteggio LEED con EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto) Media Settoriale certificata da IBU e ECO PLATFORM.
 

  • Dichiarazione e Ottimizzazione dei Prodotti da costruzione - Provenienza delle materie prime
    Building Product Disclosure and Optimization - Sourcing for of Raw Materials
1 punto

I prodotti in Gres Porcellanato di Ceramica Sant’Agostino sono realizzati utilizzando materiale riciclato pre-consumo; il contenuto percentuale di materiale riciclato è > 20 % (certificato Bureau Veritas).
 

  • Gestione dei Rifiuti da Costruzione e Demolizione                                                               
    Construction and Demolition Waste Management
2 punti

I prodotti in Gres Porcellanato di Ceramica Sant’Agostino possono contribuire alla gestione dei rifiuti da costruzione, in quanto materiale riciclabile ma soprattutto gli imballaggi utilizzati non superano il 2,5% del peso totale di una fornitura media  (1 pallet da 870 Kg circa). I rifiuti da imballaggio al massimo possono raggiungere valori inferiori a 2 Kg (si contribuisce con Opzione 2 alla riduzione del materiale di scarto totale, in quanto inferiore a 12,2 Kg per metro quadrato di superficie dell’edificio).


SOSTENIBILITA’ DEL SITO (CREDITI SS) - SUSTAINABLE SITES

  • Riduzione dell’Effetto Isola di Calore
    Heat Island Reduction                      
da 1 a 2 punti

Gran parte dei prodotti di Ceramica Sant’Agostino, nei colori più chiari, non contribuiscono ad aumentare la temperatura delle zone urbane rispetto a quelle rurali (No Effetto Isola di Calore), in quanto la Riflettanza Solare SR (valore iniziale) è ≥ 0,33; questi prodotti sono quindi particolarmente idonei per l’utilizzo in ambienti esterni.


ENERGIA E ATMOSFERA (CREDITI EA) – ENERGY AND ATMOSPHERE

  • Ottimizzazione delle prestazioni energetiche
    Optimize Energy Performance
da 1 a 20 punti variabile in base al campo di applicazione

Nella valutazione delle prestazioni le piastrelle fanno parte degli elementi opachi dell’involucro.
La conducibilità termica λ dei prodotti Ceramica Sant’Agostino è di 1,3 Watt/m·°K (1,1 Kcal/m·h·°C). La bassa conducibilità termica delle piastrelle contribuisce all'ottimizzazione della performance energetica dell'edificio, minimizzando gli impatti ambientali ed economici associati all'uso eccessivo di energia. Possono essere utilizzati anche con sistemi di riscaldamento a pavimento e per pareti ventilate.


QUALITA' AMBIENTALE INTERNA (CREDITI EQ) – INDOOR ENVIRONMENTAL QUALITY

  • Materiali Basso Emissivi (Contenuto di VOC)
    Low-Emitting Materials
da 1 a 3 punti

I prodotti di Ceramica Sant’Agostino non emettono VOC (Sostanze Organiche Volatili), in quanto materiali inerti che soddisfano automaticamente i requisiti.
 

INNOVAZIONE (CREDITI IN) – INNOVATION

  • Innovazione
    Innovation
da 1 a 5 punti

I prodotti di Ceramica Sant’Agostino risultano ecosostenibili in virtù dell’assenza di materie prime dannose per l’uomo e per l’ambiente e del processo produttivo effettuato con il più basso impatto ambientale reso possibile dalle attuali tecnologie.


ETICHETTE DI TIPO I – II E III (ISO 14024 - ISO 14021 – ISO 14025 E EN 15084)

In generale, nell'ambito degli strumenti volontari di politica ambientale volti alla comunicazione delle prestazioni ambientali dei prodotti, la normativa sia internazionale che europea distingue fra certificazioni di parte terza relative a prestazioni ambientali, e dichiarazioni del produttore fornite sulla base di verifiche condotte in proprio o da parte terza.

Le etichettature e certificazioni di parte terza comportano il riferimento a requisiti ambientali specificati e quindi la dichiarazione di livelli prestazionali del prodotto corrispondenti a dati requisiti.
La dichiarazione del produttore invece fornisce una informazione su prestazioni ambientali senza entrare in merito alla rispondenza a requisiti.

Secondo la classificazione e descrizione delle etichette e delle dichiarazioni ambientali della norma ISO 14020, si possono distinguere tre tipologie di etichettature/dichiarazioni ecologiche:

  • Etichette di Tipo I e quindi rispondenti alla ISO 14024: etichette ecologiche volontarie sottoposte a certificazione esterna (o di parte terza). Sono basate su un sistema multicriteria che considera l'intero ciclo di vita del prodotto. I criteri fissano dei valori soglia, da rispettare per ottenere il rilascio del marchio. In particolare, Ceramica Sant’Agostino è in possesso del marchio ECOLABEL (vedi sezione dedicata).
  • Etichette di Tipo II e quindi rispondenti alla ISO 14021: etichette e dichiarazioni ecologiche che riportano informazioni ambientali dichiarate da parte di produttori, importatori o distributori di prodotti, senza che vi sia l'intervento di un organismo indipendente di certificazione (tra le quali: ”Riciclabile”, “Compostabile”, ecc.). La norma prevede comunque una serie di vincoli da rispettare sulle modalità di diffusione e i requisiti sui contenuti dell'informazione ed è possibile comunque richiedere la verifica di parte di un organismo di valutazione esterno.
    In particolare, Ceramica Sant’Agostino ha ottenuto:
    - ENVIRONMENTILE : etichetta auto-dichiarata (vedi sezione dedicata);
    - Presenza di almeno il 20% in peso di materiale ceramico pre-consumer certificato da Bureau Veritas Italia S.p.A (valida per tutti i prodotti in Gres porcellanato – vedi sezione dedicata). Questo documento contribuisce ai punteggi LEED (vedi sezione dedicata)

    Dichiarazione di Tipo III e quindi rispondenti alla ISO 14025 e EN 15804: dichiarazioni ecologiche che riportano informazioni basate su parametri stabiliti che contengono una quantificazione degli impatti ambientali associati al ciclo di vita del prodotto calcolati attraverso un sistema LCA (Life Cycle Assesment). Sono sottoposte a un controllo indipendente. Tra di esse rientrano, ad esempio, le “Dichiarazioni Ambientali di Prodotto” o EPD Environmental Product Declaration. Questo documento contribuisce ai punteggi LEED (vedi sezione dedicata).

Environmentile è la nuova etichetta ambientale volontaria con cui Ceramica Sant’Agostino, in accordo alla ...

ENVIRONMENTILE


Environmentile è la nuova etichetta ambientale volontaria con cui Ceramica Sant’Agostino, in accordo alla norma ISO 14021, dichiara che i prodotti Ceramica Sant’Agostino sono realizzati con il minor impatto ambientale ottenibile con le più attuali conoscenze tecnologiche (BAT-best available tecniques).

Uno studio, rigoroso e continuo, teso all’ottimizzazione energetica dei flussi produttivi e un costante controllo di ogni sostanza impiegata nelle lavorazioni, rappresentano il nostro agire quotidiano.

Creare prodotti sicuri oltre che esteticamente superiori è il nostro obiettivo, realizzarli ecologicamente è il nostro impegno.
I punti chiave della nostra etichetta Environmentile sono:

  • riduzione del consumo energetico nei processi produttivi;
  • riduzione delle emissioni nell’aria e nell’acqua;
  • procedure gestionali per lo smaltimento/riciclo dei rifiuti;
  • miglioramento dell’informazione al consumatore.

Ceramica Sant’Agostino persegue l’obiettivo di limitare sempre più l’impatto ambientale legato al processo produttivo, operando come segue:

  • le acque di lavorazione sono completamente riutilizzate secondo un sistema a circuito chiuso nel processo produttivo in modo tale che non vi sia nessuno scarico idrico in ambiente;
  • le emissioni gassose sono autorizzate dall’autorità competente e avvengono attraverso l’utilizzo dei più sofisticati impianti di abbattimento delle sostanze inquinanti;
  • gli scarti di lavorazione sono totalmente gestiti nel processo produttivo in modo tale che le risorse legate alle materie prime necessarie siano sfruttate al 100%;
  • l’impatto acustico delle macchine di produzione sull’ambiente esterno è attenuato dall’utilizzo dei più efficaci sistemi di abbattimento/isolamento acustico;
  • si implementano gli impianti di recupero termico per ridurre il consumo di combustibile fossile;
  • tutti gli imballaggi sono destinati al recupero e al riutilizzo.

IT/021/013 Ecolabel è un sistema di certificazione di prodotto creato nel1992 dalla Comunità Europea ...

ECOLABEL


IT/021/013
Ecolabel è un sistema di certificazione di prodotto creato nel1992 dalla Comunità Europea e finalizzato a fornire ai consumatori la possibilità di acquistare consapevolmente prodotti eco-compatibili, cioè in grado di contribuire al miglioramento dell’ambiente e degli standard di vita dell’uomo. Infatti il marchio Ecolabel, dopo analisi molto accurate, viene concesso solo se il prodotto dimostra di eccellere nei seguenti fattori ambientali:

  • qualità dell’aria e dell’acqua
  • protezione dei suoli
  • riduzione dei rifiuti
  • risparmio energetico
  • gestione delle risorse naturali
  • sicurezza ambientale
  • biodiversità

L’intero ciclo produttivo deve essere accuratamente controllato in ogni sua fase, le tecnologie utilizzate devono avere un ridotto impatto ambientale con emissioni controllate e con severe analisi sulle performance tecniche.

In un prodotto Ecolabel è garantita l’assenza di materie prime ritenute dannose per l’uomo e per l’ambiente.

Il marchio Ecolabel è sinonimo di garanzia oggettiva e verificabile. Un comitato costituito da 14 membri nominati dai Ministeri delle Attività Produttive, dell’Ambiente, della Salute e dell’Economia vaglia le richieste di certificazione e decide, sulla base di analisi effettuata dalla commissione tecnica con l’ausilio di laboratori esterni accreditati, se esistono i presupposti per concedere il prestigioso riconoscimento. Ecolabel non significa solo ecosostenibilità. Significa anche eccellenza qualitativa ottenuta con tecnologie produttive all’avanguardia e complesse ricerche scientifiche. La richiesta del marchio Ecolabel è volontaria e nasce da un’esigenza di CSA di comunicare ai propri clienti la qualità del suo operato sotto ogni punto di vista , la sua forte attenzione per l’uomo e l’ambiente, fuori e dentro l’azienda.

Per maggiori informazioni www.ecolabel.eu


Collezioni certificate ECOLABEL

La certificazione ECOLABEL non si riferisce alle collezioni (o serie), ma ai singoli prodotti.
Gres porcellanato


DICHIARAZIONE AMBIENTALE DI PRODOTTO (EPD:Environmental Product Declaration) Sostenibilità e comunicazione delle prestazioni ambientali dei ...

EPD


DICHIARAZIONE AMBIENTALE DI PRODOTTO (EPD:Environmental Product Declaration)

Sostenibilità e comunicazione delle prestazioni ambientali dei prodotti, un tema sempre più attivo ed in continua evoluzione che vede Ceramica Sant’Agostino S.p.A. attiva partecipante di una nuova dichiarazione.
Aderente attiva di uno studio, sviluppato da Confindustria Ceramica in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, che ha visto il coinvolgimento dell’industria ceramica italiana nella raccolta dati e nello sviluppo successivo dell’EPD media di settore attraverso la creazione di un Gruppo di Lavoro più ristretto ma rappresentativo.
L’EPD settoriale, dichiarazione ambientale di prodotto (medio di settore), è un documento sintetico che disegna un semplice "profilo" delle prestazioni ambientali di un prodotto (la piastrella) e che permette di comunicare informazioni oggettive, confrontabili e credibili al riguardo, senza esprimere criteri di valutazione, preferibilità o livelli minimi da rispettare e che permette a chi lo consulta di compiere una scelta consapevole e correttamente informata.

Ma cos’è l’EPD?
E’ un viaggio che determina, attraverso la valutazione del ciclo di vita (LCA: Life Cycle Assessment), gli impatti ambientali per la produzione delle piastrelle (dei nostri prodotti), dalle materie prime al fine vita (cradle-to-grave).
E’ una dichiarazione di Tipo III e quindi rispondente alla ISO 14025 e EN 15804: dichiarazioni ecologiche che riportano informazioni basate su parametri stabiliti che contengono una quantificazione degli impatti ambientali associati al ciclo di vita del prodotto calcolati attraverso un sistema LCA (Life Cycle Assessment) e che sono sottoposte a un controllo indipendente.
Gli indicatori di performance ambientale che risultano dalla LCA e che sono riportati sull’EPD sono informazioni quali:

  • il consumo di energia (rinnovabile e non);
  • la produzione di rifiuti;
  • l'impatto sulle principali problematiche ambientali di tipo globale e regionale (effetto serra, assottigliamento della fascia d'ozono, acidificazione, ecc.);
  • la corretta utilizzazione del prodotto al fine di limitarne gli impatti;
  • i suggerimenti per un corretto riutilizzo;
  • il recupero o il riciclaggio del prodotto o di sue componenti;
  • ecc.

Perché è importante l’EPD?
Oltre a riportare le performance ambientali dei prodotti lungo il loro ciclo di vita
La EPD :

  • è applicabile a tutti i prodotti o servizi, indipendentemente dal loro uso o posizionamento nella catena produttiva;
  • consente confronti tra prodotti o servizi funzionalmente equivalenti;
  • viene verificata e convalidata da un organismo indipendente che garantisce la credibilità e veridicità delle informazioni contenute nello studio LCA e nella Dichiarazione.
  • ed in particolare serve a contribuire ai punteggi LEED.

Il marchio italiano UNI-Certiquality certifica attraverso severi esami di laboratorio, e una rigorosa ispezione ...

UNI-CERTIQUALITY e CEN-KEYMARK


Il marchio italiano UNI-Certiquality certifica attraverso severi esami di laboratorio, e una rigorosa ispezione da un ente esterno (CERTIQUALITY), la conformità dei prodotti certificati alla normativa Europea UNI EN 14411 “Piastrelle di ceramica - Definizioni, classificazione, caratteristiche e marcatura”. Le piastrelle che possiedono questo marchio appartengono ad un’èlite di prodotti di qualità che soddisfano appieno tutte le disposizioni e i parametri tecnici della norma UNI EN 14411.

Il marchio CEN-KEYMARK è l’estensione della validità del marchio UNI-Certiquality a livello europeo, permette di far conoscere la validità del marchio UNI-Certiquality agli altri stati membri della comunità europea che possiedono i loro nazionali marchi di qualità.

Il marchio UNI-Certiquality e il marchio CEN-KEYMARK sono certificazioni volontarie non obbligatorie. I prodotti Ceramica Sant’Agostino che possiedono questo marchio possiedono caratteristiche tecniche di eccellenza.


Il marchio CE è il passaporto del prodotto. Il marchio CE vuol dire sicurezza. ...

CE


Il marchio CE è il passaporto del prodotto.
Il marchio CE vuol dire sicurezza. Un prodotto con il marchio CE assicura di essere conforme a tutti i rigidi parametri di sicurezza e tutela del consumatore previsti dalla comunità europea.

Il marchio CE si ottiene attraverso il superamento di test di laboratorio e la presentazione di un fascicolo tecnico che descrive le prestazioni dei prodotti in esame, in accordo con il Regolamento (UE) CPR 305/2011 e la norma armonizzata UNI EN 14411 “Piastrelle di ceramica - Definizioni, classificazione, caratteristiche e marcatura”.
Il consumatore può sempre consultare e stampare le schede tecniche specifiche di ogni prodotto (disponibili nella zona tecnica) che descrivono i risultati finali delle prove di laboratorio per ogni prodotto certificato. Il marchio CE è riportato su ogni scatola di prodotti Ceramica Sant’Agostino.
 

Visita il portale Certificazioni Ceramica Sant'Agostino

 


Il Certificato CCC viene regolato dalla normativa cinese. La marcatura CCC attesta che i ...

CCC


Il Certificato CCC viene regolato dalla normativa cinese. La marcatura CCC attesta che i prodotti Ceramica Sant’Agostino possiedono la più bassa radioattività naturale possibile per materiali edilizi, inferiore persino alla naturale radioattività dei graniti. In questo modo i prodotti Ceramica Sant’Agostino sono adatti per la posa in ambienti pubblici, come scuole, asili. La certificazione CCC si ottiene dopo un test incrociato da due differenti laboratori sullo stesso campione e una visita ispettiva dell’ente di certificazione che garantisce la conformità al criterio dei prodotti certificati. Il marchio CCC suddivide i prodotti in due classi: classe A e B. Tutti i prodotti Ceramica Sant’Agostino appartengono alla classe A che è la più sicura, indicata all’utilizzo in tutti i luoghi pubblici.